domenica 19 agosto 2012

Ortografia: parole che contengono le sillabe “sce” o “scie”



Parole che contengono le sillabe “sce” o “scie”

C’è una buona notizia ed una cattiva. 
La buona notizia è che la sillaba “sce” si scrive sempre senza la “i”.
La brutta notizia è che ci sono delle eccezioni ma sopportabili :-)       

REGOLA GENERALE: la sillaba “sce” si scrive sempre senza “i” tranne in alcuni casi.

Ecco le eccezioni:

usciere;

scie (plurale di scia. Ad esempio: “Le scie degli aerei”);

scienza e le parole derivate (scienziato, scienziata, fantascienza, fantascientifico, onniscienza, onnisciente, neuroscienza…);

coscienza e le parole derivate (cosciente, incosciente, coscienzioso, coscientemente…).

Tutto sommato facile da ricordare...che ne dite?


VERSIONE STAMPABILE